XIX Congresso regionale FADOI

Gli Internisti nella Medicina della Complessità

Torna per la sua XIX edizione il Congresso regionale di FADOI Puglia, la Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti. Per l'edizione 2022, realizzata sotto la Presidenza del dott. Franco Mastroianni, è stata scelta la location di Palazzo San Giorgio a Trani, che da giovedì 20 a sabato 22 ottobre vedrà circa 90 relatori alternarsi attraverso 16 sessioni per abbracciare la tematica della complessità nella gestione del paziente internistico. Negli ultimi anni, infatti, il panorama della Medicina Interna si è modificato, passando da una medicina del giovane adulto a una medicina del soggetto cosiddetto "complesso". Si tratta di un paziente affetto da pluripatologie (di cui una acuta che spesso determina il ricovero in ospedale), da poli-farmacoterapia e da difficoltà gestionali e di accesso alle cure. I reparti medicina interna accolgono spesso pazienti con malattie croniche riacutizzate, come ad esempio i soggetti con BPCO, scompenso cardiaco, malattie metaboliche, neoplasie, malattie tromboemboliche. Tutte richiedono un elevato grado di expertise e skill specifiche per la gestione appropriata del paziente. Il convegno vuole fornire agli internisti gli strumenti interpretativi più aggiornati per la presa in carico del paziente complesso anche in un'ottica di organizzazione dei sistemi gestionali (vedi a titolo di esempio infezioni ospedaliere, o la gestione delle iperglicemie in ospedale) al fine di rendere le cure appropriate, personalizzate e precise. «La complessità del paziente, oggi, significa "prendersi cura" piuttosto che "prestare cure"», spiega il dott. Franco Mastroianni, Presidente FADOI Puglia. «La presa in carico del soggetto deve rappresentare non solo una prerogativa degli internisti, ma anche un dovere per il medico moderno. Gli strumenti di telemedicina, telemonitoraggio, e, in ambito formativo, quelli connessi alla realtà aumentata sono la nuova frontiera della medicina con cui il medico moderno dovrà confrontarsi, senza però perdere di vista il cuore del sistema che rimane sempre e solo il paziente». L’avvento degli strumenti tecnologici offre nuove opportunità sia per il paziente – aumentando il comfort di cura – che per il medico e i sistemi sanitari. Questi ultimi snelliscono le procedure per la gestione della cronicità e possono ridistribuire le risorse per le nuove emergenze che si affacceranno all’orizzonte. Una di queste è sicuramente il long/post Covid, che già oggi assorbe molte energie ambulatoriali dei reparti di medicina interna. Gli ospedali, e in particolare i reparti di medicina interna, sempre di più dovranno confrontarsi con questa complessità che non riguarda solo il paziente, ma coinvolge la famiglia (caregiver), l’accesso alle cure e l’intera organizzazione dei sistemi sanitari al servizio della persona.

DATA E ORA INIZIO: 20/10/2022 09:00

CITTÀ: Trani

LUOGO: Palazzo San Giorgio

INDIRIZZO: Via San Giorgio, 26

ORGANIZZATORE: FADOI Puglia

DURATA: 3 giornate

CREDITI: Ecm sino a 20

INFO: Sito web

NOVEMBRE 2022
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
             
indicatore_dx
indicatore_sx
Pugliaconvegni il portale dei convegni in Puglia

Quotidiano on line registrato al Tribunale di Bari l'11/05/2018
Num. R.G. 2572/2018 - Num. R.S. 7/2018
Proprietario/Editore: Centro Relazioni Media P.I. 07508640724
Direttore Responsabile: Michele Papavero - T. 340.0093657
Sede legale: via Marchese di Montrone, 60 - 70122 Bari

Privacy Policy Cookie Policy

SEGUICI SU



© 2014 - 2022
jcom italia web comunicazione marketing e-commerce sito internet registrazione domini hosting web made in italy jcom italia web comunicazione marketing e-commerce sito internet registrazione domini hosting